giardino di palazzo testo abitare / paesaggio

programma: progetto e ddll parco di un palazzo in centro storico
cliente: privato
autori: sophia los, luca fadini (gianbenini)
luogo: padova, italia
stato: parzialmente realizzato 2007

 

Il progetto riguardava la riprogettazione di un parco storico in contesto urbano, del quale poche informazioni erano disponibili, a parte una probabile consulenza da parre di Giuseppe Jappelli. Il complesso rinascimentale è stato negli anni circondato da edifici incongrui, compresa la realizzazione del parcheggio interrato. Il progetto si è posto alcuni obiettivi:

 

  • Rendere percettivamente meno invadenti gli edifici contigui.
  • generare spazi da abitare e non solo di valenza estetica, secondo un programma funzionale attuale, adatto a molteplici esigenze, e di semplice manutenzione.
  • interpretare e evocare caratteri del giardino storico.

Il giardino è stato immaginato come un polittico, ossia come un insieme di parti, distinte e integrate nello stesso tempo, tra le quali non sussiste gerarchia. Pertanto, ciascuno dei luoghi da cui si osserva diviene, in quel momento, il centro del giardino, offrendo viste e suggestioni differenti da ogni altro.

E’ organizzato in: cortile d’onore, boschetto, giardino segreto, giardino delle meraviglie e radura, l’elemento più interessante dell’intero progetto.
Per realizzare la  “Radura”, abbiamo ritagliato nel folto di un boschetto di allori, uno spazio perfettamente ellittico- citazione jappelliana – in erba, circondato da ciliegi a fiore, adatto a ricevimenti o per leggere un libro in solitudine, e allo stesso tempo schermando dal condominio adiacente.

©2021 Studio Sol - Sophia Los | P.IVA 03004690248