el greco a stella maris testo abitare / allestimenti

programma: progetto allestimento mostra

cliente: Ellevì Antichità

autori: sophia los

luogo: Chiesa di Stella Maris, Porto Cervo , italia

stato: completato luglio 2018

 

 

Una Mostra delle opere di Domínikos Theotokópoulos, noto come El Greco, pittore straordinario, era l’occasione perfetta per celebrare il 50esimo anniversario della solenne consacrazione della  Chiesa di Stella Maris e unire il desiderio della Direttrice della Galleria Ellévi Antichità, Letizia Valoti, di portare a Porto Cervo, delle opere fondamentali della vita del Maestro. La maturità artistica di El Greco, raggiunta lungo i dieci anni vissuti in Italia, è mostrata attraverso una miniatura su rame di rara bellezza raffigurante San Francesco in preghiera, recentissima scoperta del prof. Lionello Puppi, presentata nella Chiesa di Stella Maris per la prima volta al grande pubblico. Erano presenti ad accompagnare la mostra, come relatori della conferenza, Don Raimondo Satta Parroco della Chiesa di Stella Maris e Direttore dell’Istituto Euromediterraneo, la Dott.ssa Mariella Lobefaro, esperta di icone e il Professor Lionello Puppi, professore Emerito di Metodologia di Storia dell’Arte dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. All’ultimo momento, a causa di un malore, la Dott.ssa  Prof.ssa Nano Chatzidakis, Prof.ssa di Arte Bizantina e Archeologia dell’Università di Ioannina (Grecia) ha sostituito il Prof. Puppi.

Mi è molto cara questa piccola mostra, sono grata a Letizia Valoti che mi ha dato l’occasione di un ultimo incontro con Lionello Puppi, al quale dedico il progetto.

La chiesa progettata dall’architetto Michele Busiri Vici, secondo lo stile divenuto caratteristico della Costa Smeralda, è uno spazio organico e plastico. Il battistero che avrebbe ospitato la mostra, è una sala voltata, bassa, dalla forma irregolare. Non era possibile utilizzare le pareti per esporre i dipinti. Ho pensato a una cornice tridimensionale di grande dimensione, più che a una teca, una cornice -luogo, attorno alla quale potersi muovere, scoprendo un po’ alla volta le preziose opere di El Greco.

L’allestimento è stato realizzato grazie al prezioso contributo di amici artigiani, Nico Filigheddu e Gianni Filigheddu (Aire) con i loro collaboratori.

©2021 Studio Sol - Sophia Los | P.IVA 03004690248