programma: progetto esecutivo edificio unifamiliare

cliente: privato

autori: sophia los, gianluca rosso

collaboratori: marta stocco, carlo zambonin (strutture)

luogo: vicenza, italia

stato: non realizzato 2014-2015

 

 

Il progetto riguarda la costruzione di un edificio bioclimatico unifamiliare in legno in bioarchitettura per una coppia. Per anni hanno cercato il luogo adatto per realizzare l’idea di casa che avevano nei loro sogni. Per motivi indipendenti dalla volontà nostra e loro, purtroppo il progetto non è stato realizzato. Quando abbiamo trovato il terreno, panoramico e immerso nel verde, ci siamo dedicato con entusiasmo al progetto, a partire dall’individuazione di alcuni caratteri tipici dell’insediarsi locale, dal contesto climatico, geografico e dall’altro raccogliendo il «desiderio di abitare» dei committenti, per tradurlo in progetto.

Da un punto di vista tipologico, per evitare di costruire una villetta, abbiamo optato per una tipologia a borgo, così come si ritrova spesso in quei luoghi, formata da volumi irregolari accostati, conformati più dal terreno, dal sole e dal vento che non dalla volontà a tavolino di un progettista.

Il lotto è in pendenza, affacciato a nord e a est e in parte agricolo.

Per affacciare la casa al sole e sfruttarne le potenzialità l’edificio è stato rivolto a sud est, sfruttando tutta l’area edificabile. Per la conformazione del sito è  parzialmente incassato nel terreno, a monte.

©2021 Studio Sol - Sophia Los | P.IVA 03004690248